Maude ‘Lores’ Bonney, l’affascinante storia dietro il volo da record dall’Australia al Regno Unito [GALLERY]

Il suo traguardo più importante lo raggiunse nel 1933, quando volò da Brisbane a Croydon, nel Regno Unito: un viaggio di 20.000km per il quale servirono 157 ore

  • Maude Lores Bonney
    Maude Lores Bonney
  • Maude Lores Bonney
    Maude Lores Bonney
  • Maude Lores Bonney
    Maude Lores Bonney
  • Maude Lores Bonney
    Maude Lores Bonney
  • Maude Lores Bonney
    Maude Lores Bonney
  • Maude Lores Bonney
    Maude Lores Bonney
  • Maude Lores Bonney
    Maude Lores Bonney
  • Maude Lores Bonney
    Maude Lores Bonney
/
MeteoWeb

Maude ‘Lores’ Bonney è stata una pioniera nell’aviazione ed ha volato per incredibili distanze prima di chiunque altro suo collega. Per questo motivo, oggi Google ha deciso di renderle omaggio con un bellissimo Doodle. Nata in Sud Africa ma cresciuta in diversi Paesi, Maude Bonney ha studiato a Melbourne in Australia, e poi in Germania. Crescendo, preferì essere chiamata con il nome da adottata di Lores. In Germania, Lores incontrò un produttore di articoli in pelle, Harry Barrington Bonney, che sposò nel 1917. I due poi si trasferirono a Brisbane, nel Queensland (Australia).

La sua vita cambiò per sempre quando incontrò un aviatore del Queensland, di nome Burt Hinkler, detentore di record. Aveva compiuto diversi voli a lungo raggio, ma aveva infranto dei record con voli non stop dall’Inghilterra alla Lettonia e poi Inghilterra e Australia negli anni del 1920. Ispirata da Hinkler, Lores prese lezioni di volo in segreto, senza dirlo al marito. Tuttavia, quando Harry lo scoprì, le comprò un aereo con cui potesse volare. Da quel momento in poi, Maude ‘Lores’ Bonney avrebbe iniziato a compiere voli da record da sola.

Nel 1931, volò da Brisbane a Wangaratta nel più lungo volo di un giorno che un’aviatrice avesse mai realizzato, seguito da un viaggio intorno all’Australia nel 1932 che la rese la prima donna a circumnavigare il territorio australiano in aria. Tuttavia, il suo traguardo più importante lo raggiunse nel 1933, quando volò da Brisbane a Croydon, nel Regno Unito: un viaggio di 20.000km per il quale servirono 157 ore, quasi un’intera settimana. Per questa impresa, Lores è stata premiata come Membro dell’Ordine dell’Impero Britannico da Re Giorgio V. Il Bonney Trophey in Inghilterra è ancora oggi consegnato alle eccellenti aviatrici britanniche. Avendo un nuovo aereo, Bonney completò anche il primo volo dall’Australia al Sud Africa nel 1937.

La II Guerra Mondiale mise subito fine alla sua carriera nonostante i suoi piani di volare ancora: un aereo fu persino distrutto in un incendio nel 1939 e l’altro demolito dopo l’utilizzo in guerra. Nel 1991, Lores divenne Membro dell’Ordine dell’Australia. Morì a Miami, nel Queensland, nel 1994 all’età di 96 anni. Oggi Google le rende omaggio con un Doodle in quello che sarebbe stato il suo 122° compleanno.

Chi è Maude Lores Bonney, l’aviatrice dimenticata