Previsioni Meteo Napoli, è allerta: forti piogge e maltempo a oltranza per tutta la settimana

Previsioni Meteo Napoli: nuovo cavo d'onda Atlantico in affondo sul Mediterraneo. Minimi depressionari persistenti sull'area tirrenica e piogge ricorrenti. L'Evoluzione

MeteoWeb

Previsioni Meteo Napoli – Una lieve pausa ha concesso in maltempo per il corso di questo fine settimana, ma decisamente transitoria. Nella sostanza si è compiuto un avvicendamento fra strutture depressionarie, una in evoluzione verso Sud-Sudest, un’altra fresca già attiva sui settori centro-occidentali del bacino e, nel passaggio di consegna, il capoluogo partenopeo ha beneficiato di una fase più tranquilla. Ma già stamani si avvertono i primi sentori di un nuovo cambiamento, con nubi irregolari in transito e qualche debole pioggia veloce, tuttavia, per ora nulla di significativo, magari qualche millimetro di accumulo e nemmeno ovunque. Non cambierà di molto la situazione fino alle ore serali, con nubi irregolari, anche schiarite e qualche possibile addensamento verso tardo pomeriggio-prima serata, ma deboli piogge associate o qualche rovescio localizzato più consistente intorno alle 18/19.00.

Un peggioramento è atteso, invece, nel corso della notte prossima, quando dovrebbero arrivare via via nuclei instabili più intensi dal Tirreno meridionale e apportare addensamenti con rovesci più organizzati, sebbene ancora irregolari.

Possibile nucleo più perturbato, invece, nella prima mattinata di domani, intorno alle 6/7.00, quando potrebbe arrivare un rovescio intenso anche a carattere di temporale e scaricare 10/20 mm di acqua in un sol colpo, se non anche un quantitativo maggiore, e comportare qualche criticità temporanea.

Solo una breve pausa per il mattino di domani, martedì 12, ma già dalle ore centrali nuovi corpi nuvolosi attivati da una estesa bassa pressione che, nel frattempo, andrebbe approfondendosi sui canali delle isole maggiori, continuerebbero a essere convogliati dal Tirreno meridionale verso il Capoluogo campano arrecando altre piogge. Dal pomeriggio di domani in maniera quasi incessante, se non per brevi pause inter-frontali, si prospetta una fase piovosa piuttosto protratta, a volte con fenomeni deboli o moderati, per qualche fase rovesci anche forti, fino a metà pomeriggio di mercoledì 13. Dunque, recrudescenza del maltempo tra martedì e mercoledì, per un minimo di bassa pressione che dai Canali delle isole maggiori andrebbe trasferendosi proprio sulla Campania, con valori barici anche piuttosto profondi, intorno ai 985/990 hpa verso il mattino di Mercoledì 13.

Si prospetta, quindi, una 24 ore di tempo piuttosto instabile-perturbato con altro considerevole apporto di pioggia che potrebbe quantizzarsi in altri 30/40 mm circa. Totale di accumulo stimato in 60 mm di acqua tra le prossime ore e la giornata di mercoledì.

Per di più va sottolineato un altro degli elementi di spicco di questa fase di maltempo, ossia il vento forte o spesso tempestoso da Sud/Sudest. Attenzione perché esso sarà in continuo crescendo di intensità, da un vento medio di 10/20 km/h e raffiche sui 30 km/h attuali, si passerà a una media di 30/50 km/h, ma raffiche ricorrenti fino a 80 km/h e persino verso i 100 km/h tra martedì notte e mercoledì mattino, specie sui quartieri nordoccidentali della città metropolitana.

Vanno evidenziati senz’altro anche i 130/140 km/h prospettati per l’area provinciale meridionale, sulla Penisola Sorrentina interna, verso la riserva statale della Valle delle Ferriere, ma venti forti diffusi sui 90/100 km/h, specie tra Capri e appunto la Penisola Sorrentina e forti mareggiate lungo le coste.  Massima allerta.

Ma non finirebbe qui. Il Mediterraneo centro occidentale continuerebbe a rimanere fortemente depresso con altri apporti di aria umida, perturbata e anche relativamente fredda nordatlantica e prospettive per piogge e rovesci correnti anche per la città di Napoli, praticamente per tutta la settimana in corso.

Circa le temperature, benché un po’ più basse rispetto ai giorni scorsi, continuano a mantenersi un po’ sopra le medie con massime intorno ai 19/20° ( la media del periodo dovrebbe essere sui 17/18° di massima) minime non inferiori ai +12/13°C ( media del periodo sugli 8/10°. Poche variazioni attese nei prossimi giorni al più qualche leggero calo intorno a metà mese.

La redazione di MeteoWeb seguirà costantemente l’evoluzione del tempo sulla città di Napoli con quotidiani editoriali dedicati.