Terremoto Albania: giovane estratto dalle macerie trasferito a Bari

Un giovane paziente politraumatizzato, estratto dalle macerie del terremoto in Albania, è stato trasportato a Bari e ricoverato al Policlinico

MeteoWeb

Un giovane paziente politraumatizzato, estratto dalle macerie del terremoto in Albania, è stato trasportato con un velivolo messo a disposizione dalla Lombardia dall’aeroporto di Tirana a quello di Bari e ricoverato in rianimazione al Policlinico. Ne dà notizia la Regione Puglia che partecipa in Albania alle operazioni di soccorso ed accoglienza degli sfollati.

In collaborazione con Aeroporti di Puglia, la Regione Puglia sta potenziando i collegamenti aerei con l’Albania da Bari e Brindisi, per fare fronte a molteplici esigenze logistiche. Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, è in continuo contatto con la task force dei volontari e degli specialisti della Protezione civile regionale e del Servizio sanitario regionale-servizio maxiemergenze e 118 che in queste ore sono a Durazzo e in altri centri dell’Albania colpiti dal terremoto.

“Sono orgoglioso del lavoro dei nostri uomini e donne impegnati dall’altra parte dell’Adriatico – ha detto Emiliano – e li ringrazio per l’impegno, sicuro che la solidarietà non è mai uno spreco ma una cosa di cui essere fieri e che proseguiremo a dare una mano ai fratelli albanesi finché ce ne sarà bisogno”.