Terremoto Centro Italia, aperto il Coc a Balsorano: controlli su A24 e A25

La protezione civile sta eseguendo controlli a tappeto sul territorio di Balsorano dove una scossa di magnitudo 4.4 ha gettato nel panico gli abitanti

MeteoWeb

La protezione civile sta eseguendo controlli a tappeto sul territorio di Balsorano dove una scossa di magnitudo 4.4 ha gettato nel panico gli abitanti, con gente scesa in strada anche nei Comuni limitrofi. Il Terremoto è stato avvertito anche all’Aquila. A Balsorano è stato aperto il Coc, Centro operativo comunale.

Controlli su A24 e A25

I tecnici di Strada dei Parchi spa, concessionaria delle autostrade A24 e A25 fra Abruzzo e Lazio, stanno effettuando un’ispezione su tutto il tratto interessato.

Zingaretti: “Nel Lazio nessun danno”

“Ho appena sentito il 118 tanta paura ma nessun danno”. Lo ha detto ai cronisti il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, rispondendo alla domanda se il Terremoto abbia provocato danni nella Regione.

Mibact: “Attivate le unità di crisi per patrimonio culturale”

“Il ministero per i Beni e le Attivita’ Culturali e per il Turismo ha attivato le proprie unita’ di crisi per la verifica dei danni e la messa in sicurezza del patrimonio culturale eventualmente danneggiato dalla scossa di Terremoto registrata questo pomeriggio dagli strumenti dell’istituto nazionale di geofisica in provincia de L’Aquila”. Lo comunica il segretario Generale del Mibact, Salvo Nastasi.

Scuole chiuse a Cassino

La scossa di Terremoto di oggi pomeriggio ha seminato panico tra Sora, Cassino e Frosinone. La gente e’ scesa in strada e ha intasato i centralini dei vigili del fuoco, non per segnalare danni o feriti ma per chiedere informazioni. A Cassino il sindaco Salera ha annunciato su facebook che domani le scuole resteranno chiuse.