Forte terremoto in Grecia, epicentro vicino Creta: scossa avvertita anche in Puglia, Calabria e Sicilia [DATI e MAPPE]

Un terremoto si è verificato in Grecia, in mare, vicino Creta: l'evento è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma

/
MeteoWeb

Un terremoto magnitudo Mwp 6.0 si è verificato in Grecia, vicino l’isola di Creta, alle 08:23:37 ora italiana, ad una profondità di 20 km.
L’evento è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma, ed è stato avvertito anche al Sud Italia, a Brindisi, Taranto, Reggio Calabria, Francavilla Fontana, Modica, Catanzaro, Molfetta, Grottaglie, Lamezia Terme (dati “Hai Sentito il Terremoto”).
In Puglia, in Salento, sono state tante le telefonate di cittadini allarmati arrivate ai centralini dei vigili del fuoco.

La scossa è stata avvertita anche in Peloponneso, in Attica, in Turchia, Egitto e Libia.

Il sisma è stato localizzato a 74 km a nordovest della città di Hania.

Non si segnalano al momento feriti o danni gravi, riporta Ekhatimerini, precisando che numerosi edifici sono stati evacuati.
I media greci riportano che secondo il sismologo Efthymios Lekkas l’evento non è in relazione con quelli che ieri sono stati registrati in Albania e Bosnia.

Un forte Terremoto atteso tra Italia, Balcani e Turchia nelle prossime ore/giorni: “Dopo Albania e Creta avremo certamente altri eventi importanti, c’è anche rischio Tsunami”