Allerta Meteo Piemonte: il pericolo valanghe diventa forte, criticità gialla

Continua il Maltempo in Piemonte, con piogge diffuse e nevicate solo oltre i 1600-1800 metri, in alcuni settori addirittura dai 2000 metri

MeteoWeb

Continua il Maltempo in Piemonte, con piogge diffuse e nevicate solo oltre i 1600-1800 metri, in alcuni settori addirittura dai 2000 metri. Allerta gialla per le valanghe con il pericolo che domina sarà “forte” (grado 4 sulla scala di valutazione europea che arriva fino a 5) sulle Alpi Pennine e Lepontine, “marcato” (grado 3) sui restanti settori alpini.

Oggi, invece – come riporta il bollettino valanghe di Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale) – il pericolo è “marcato” dalle Cozie settentrionali alle Lepontine, “moderato” (grado 2) dalle Cozie meridionali alle Alpi Liguri. La fase più intensa del Maltempo è attesa venerdì, con precipitazioni anche “molto forti” sui settori settentrionali e i rilievi del basso Piemonte, ma quota neve in calo, fino a 1300-1500 metri. Il miglioramento delle condizioni meteo e’ previsto, a partire dal Cuneese, da venerdì sera.