Maltempo: ancora nevicate sulle vette più alte del Foggiano

Secondo giorno di nevicate nel Foggiano, continuando a imbiancare le vette più alte della provincia, con le temperature scese anche sotto lo zero termico

MeteoWeb

Secondo giorno di nevicate nel Foggiano, continuando a imbiancare le vette piu’ alte della provincia, con le temperature scese anche sotto lo zero termico. Deboli nevicate in nottata ancora sul Gargano settentrionale, a Monte Sant’Angelo, ricoprendo i tetti delle abitazioni.

Più abbondanti, invece, sui monti Dauni: a Monteleone, il paese piu’ alto della Puglia, e a Faeto. Al momento non si registrano disagi alla popolazione ne’ alla circolazione stradale. Il presidente della Provincia, Nicola Gatta, ha informato di aver stanziato “i primi 250mila euro per l’acquisto del sale antigelo per affrontare l’emergenza neve 2019/2020, ma vanno sommati i costi per lo spargimento del sale e lo spalamento della neve e del ghiaccio su circa 3.000 km di strade provinciali”.