Alla scoperta degli Stati Uniti del Sud tra hotel storici e autentici sapori locali [GALLERY]

Tre suggestive location in Alabama e Tennessee, premiate con il prestigioso Historic Hotels Awards of Excellence 2019, sono la base perfetta per un viaggio nella storia e nelle tradizioni culinarie del Sud

/
MeteoWeb

Per i viaggiatori in cerca di esperienze autentiche, gli Stati Uniti del Sud offrono lo scenario perfetto per un’immersione nella storia dell’Ottocento e inizio Novecento, e nelle più classiche tradizioni culinarie locali, tramandate di generazione in generazione fino ad oggi.  Tre incantevoli locande storiche in Alabama e Tennessee – recentemente premiate con il prestigioso Historic Hotels Awards of Excellence 2019 di Historic Hotels of America® and Historic Hotels Worldwide® – sono la base perfetta per un viaggio appassionante alla scoperta di mete emergenti e della migliore cucina del Sud. Gli hotel sono stati inseriti anche nella Top 25 di Historic Hotels of America, dedicata alle strutture storiche con la più rinomata eredità gatronomica e tradizione culinaria.

POINT CLEAR, ALABAMA: The Grand Hotel Golf Resort & Spa (1847), “Best Historic Hotel in USA”

É incastonato nel cuore dell’Alabama uno dei migliori hotel storici degli Stati Uniti, premiato per la capacità di preservare un’icona dell’ospitalità e trasmettere la sua storia lunga oltre 170 anni alle generazioni future. A seguito di una sapiente opera di trasformazione, il The Grand Hotel Golf Resort & Spa è tornato in auge come la regina dei resort del sud. Questo prezioso gioiello incastonato in 550 acri di bellezza naturali, affacciato sulla Gulf Coast dell’Alabama e sulla suggestiva Mobile Bay, brilla per la sua offerta di esperienze culinarie totalmente reinveintate: tre nuovi signature restaurant rendono omaggio all’arte culinaria del Sud, grazie a talentuosi chef che propongono menu con piatti farm-to-table e ottimi cocktail. Amato da presidenti americani, leader mondiali, star del cinema e della musica, il “Grand” è una tappa imperdibile e ricca di storia, in cui le migliori tradizioni culinarie del Paese incontrano la brillante innovazione del Sud.

MEMPHIS, TENNESSEE: The Peabody (1869), Legendary Family Historic Hoteliers of the Year

Nella categoria dei “Legendary Family Historic Hoteliers” svetta The Peabody, conosciuto anche come “South’s Grand Hotel” per il suo leggendario charm, l’eleganza degli ambienti e la ricchezza di storia. Questa icona di Memphis, che rappresenta un ponte ideale tra il glorioso passato della città del Blues e il suo presente cosmopolita, è stata inserita nel Registro nazionale dei luoghi storici degli Stati Uniti diventando celebre in tutto il mondo per le sue cinque anatre che sfilano attraverso la lobby due volte al giorno. L’hotel, situato nel cuore della città a pochi passi dalla movimentata Beale Street, il FedEx Forum e l’Autozone Park, è un punto di riferimento anche per gustare la celebre cucina di Memphis, parte importante della cultura locale, tra barbecue pluri-premiati e classici del Sud rivisitati in modo creativo. I numerosi ristoranti e bar del Peabody, che hanno recentemente festeggiato 150 anni dell’hotel con tanti piatti e cocktail speciali, offrono speciali eventi gastronomici durante tutto l’anno. Alcuni appuntamenti da non perdere sono il Master Taster’s Club, una serie mensile di eventi informali con degustazione di vini di diverse regioni vinicole, accompagnati dai piatti leggeri preparati dagli chef del Peabody, il Sunday Brunch al Capriccio Grill o l’unico English Afternoon Tea tradizionale della città servito allo Chez Philippe, il più sontuoso ristorante di Memphis in cui l’antico splendore del Sud incontra la classica cucina francese dell’executive chef Andreas Kisler.

NASHVILLE, TENNESSEE: The Hermitage Hotel (1910), Best City Center Historic Hotel

Nominato migliore hotel storico situato nel centro città, The historic Hermitage Hotel è uno degli edifici più amati del Paese e una vera oasi di relax nel cuore del Nashville. Fin dalla sua apertura nel 1910, l’hotel è stato uno degli indirizzi preferito di celebrità, politici e leggende della musica, da John F. Kennedy a Johnny Cash. Il tempo sembra essersi fermato nella splendida cornice Beaux Arts, in cui spiccano preziosi arredi, come il lucernario in vetro finemente dipinto, l’imponente scalinata, le colonne in marmo italiano e i lampadari decorati. Tra i luoghi più amati della “Music City” c’è anche il celebre Capitol Grille, il ristorante di cucina del Sud in attività più antico dello Stato e uno dei rari esemplari rimasti dei sapori dell’autentica “Southern simplicity”. Situato all’interno dell’hotel e guidato dall’Executive Chef Derek Brooks, il ristorante onora la generosità del Tennessee con ricette tramandate per oltre 100 anni e verdure freschissime, coltivate e raccolte nella storica Glen Leven Farm, a soli dieci minuti di distanza.

Gli Stati del Sud ospitano una ricca selezione di strutture Historic Hotels Of America:

– Alabama: 4

– Kentucky: 7

– Louisiana: 9

– Missouri: 6

– North Carolina: 10

– South Carolina: 6

– Tennessee: 6

– West Virginia: 1