Escursionista si perde in Friuli: in corso operazione di recupero

La stazione di Forni Avoltri del Soccorso Alpino regionale (Cnsas) sta operando assieme alla Guardia di Finanza di Tolmezzo e ai Vigili del Fuoco nella Val Pesarina per recuperare un escursionista

MeteoWeb

La stazione di Forni Avoltri del Soccorso Alpino regionale (Cnsas) sta operando assieme alla Guardia di Finanza di Tolmezzo e ai Vigili del Fuoco nella Val Pesarina per recuperare un escursionista di Trieste di sessantotto anni, che ha perso la via del ritorno durante la sua camminata.

La chiamata e’ arrivata intorno alle 18 dalla Sala Operativa Regionale Emergenza Sanitaria, contattata dallo stesso escursionista attraverso il numero unico 112. L’uomo era partito dall’abitato di Pieria per raggiungere il Monte Losa ma durante il rientro, percorrendo alcune tracce di sentiero e delle scorciatoie si e’ smarrito in una zona boscosa. Inutile il tentativo di individuare la sua posizione con SMS locator.

I tecnici del Soccorso Alpino hanno quindi cercato di ottenere alcune informazioni dal punto di osservazione del disperso e sono cosi’ riusciti a individuarlo. L’escursionista si trova nel bosco di fronte all’abitato di Truvia. I tecnici del Cnsas lo stanno raggiungendo a piedi.