‘Focus sulle terapie chirurgiche e molecolari nei disturbi del movimento’

Venerdì 24 gennaio alle ore 13 si terrà una conferenza stampa di presentazione del convegno ‘Focus sulle terapie chirurgiche e molecolari nei disturbi del movimento’

MeteoWeb

Venerdì 24 gennaio alle ore 13, presso l’Aula Magna “De Sandre” dell’Ospedale di Borgo Roma, si terrà una conferenza stampa di presentazione del convegno ‘Focus sulle terapie chirurgiche e molecolari nei disturbi del movimento’.

L’evento scientifico, a divulgazione nazionale, si pone l’obiettivo di fornire un aggiornamento sulle opzioni terapeutiche chirurgiche più all’avanguardia per il trattamento di alcuni disturbi del movimento, sulle loro indicazioni ed i risultati clinici ottenibili. In particolare, si parlerà di stimolazione cerebrale profonda (DBS, deep brain stimulation) per il trattamento di varie forme di tremore, della malattia di Parkinson, e delle distonie, e di altre due tecniche neurochirurgiche quali la MRgFUS (ultrasuoni focalizzati sotto guida della risonanza magnetica) e la GammaKnife per il trattamento del tremore.

Si tratta di terapie che richiedono un team multidisciplinare e iperspecializzato, per cui, nel nostro Paese, sono praticate in un numero limitato di Centri.

L’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona sta progressivamente acquisendo un ruolo cardine nel panorama nazionale, in quanto unico Centro in Italia a poter disporre di tutte e tre queste metodiche, oltre che di professionisti altamente specializzati, grazie a periodi di formazione trascorsi all’estero presso le strutture più prestigiose e competenti in materia.