Maltempo Veneto, Bottacin: “La Protezione Civile ha capito le necessità della Regione”

Lo stanziamento di 40 milioni di euro a favore della Regione Veneto, per i danni subiti dal maltempo di novembre 2019, dimostrano che "i vertici della Protezione civile nazionale sanno valutare la situazione"

MeteoWeb

Lo stanziamento di 40 milioni di euro a favore della Regione Veneto, per i danni subiti dal maltempo di novembre 2019, dimostrano che “i vertici della Protezione civile nazionale sanno valutare la situazione in cui, dall’autunno 2018, sta lavorando la nostra Regione” e che “hanno saputo, evidentemente, riferirla nelle sue pressanti necessita’ all’esecutivo”.

Questo il commento dell’assessore regionale veneto all’Ambiente e alla Protezione civile, Gianpaolo Bottacin. In Veneto “i danni dei gravi eventi meteo negli ultimi due autunni si sono intrecciati e, in alcuni casi, sovrapposti”, tanto e’ vero che nel novembre 2019 “il maltempo e i suoi effetti hanno addirittura travolto alcuni cantieri attivati dopo la devastazione di Vaia”, dove “il lavoro e’ ricominciato da capo senza perdersi d’animo”, aggiunge Bottacin.