Scienza: “Nobel dell’Ambiente” ai 2 studiosi del valore della Natura

MeteoWeb

Il premio Tyler 2020 per il conseguimento ambientale, spesso chiamato il “Premio Nobel per l’Ambiente”, e’ stato assegnato al biologo della conservazione Gretchen C. Daily e all’economista ambientale Pavan Sukhdev, per la loro capacita’ di quantificare il valore economico del nostro ambiente naturale.

“Il Comitato Esecutivo del Premio Tyler e’ onorato di riconoscere due persone eccezionali che hanno aperto la strada alla valutazione del capitale naturale in termini scientifici ed economici rigorosi, riconoscendo il ruolo vitale della natura nel sostenere il benessere umano”, dichiara Julia Marton-Lefe’vre, presidente del Premio Tyler.

“Possiamo pensare agli ecosistemi come a un tipo di attivita’ di capitale; cosi’ come abbiamo risorse come il capitale umano o capitale finanziario, abbiamo anche un ‘capitale naturale’ che stiamo sfruttando”, afferma Daily. “Dipendiamo totalmente dal capitale naturale vivente: terre, acque e biodiversita’ della Terra””, prosegue il ricercatore. Il lavoro pionieristico di Daily, che prevede il cambiamento della biodiversita’ e la stima dei valori degli ecosistemi e dei loro servizi, e’ iniziato durante il suo dottorato.

“Gretchen ha mostrato come potrebbero essere diversi i valori quantitativi degli ecosistemi se pensassimo di riorganizzare i servizi ecosistemici”, riflette Hugh Possingham, docente di Ecologia e Matematica presso l’Universita’ del Queensland. “Questa ricerca la distingue come leader di pensiero di rilevanza globale”, aggiunge. Il progetto Natural Capital Project, che Gretchen Daily ha fondato nel 2005 allo scopo di promuovere scienza, tecnologia e natura, e’ una delle principali organizzazioni mondiali che fornisce ai decisori strumenti e informazioni per realizzare politiche e investimenti che favoriscano la crescita verde.

Uno dei software piu’ utilizzati di NatCap e’ “InVEST”, che analizza il ritorno sull’investimento in natura, i rischi e i costi della perdita di risorse e la previsione di scenari futuri. Pavan Sukhdev ha invece condotto uno studio riguardo i benefici e i rischi economici della biodiversita’ nel 2008, dal quale e’ stato redatto il primo rapporto “The Economics of Ecosystems and Biodiversity” (TEEB), divenuto la base del movimento Green Economy, per il quale lo scienziato ha ricevuto il premio Tyler 2020.

“Non e’ necessario essere un ambientalista per preoccuparsi di proteggere l’ambiente”, commenta Sukhdev, ex amministratore delegato della Deutsche Bank, successivamente nominato dalle Nazioni Unite alla guida della ‘Green Economy Initiative’, una delle nove iniziative congiunte per le crisi lanciate nel 2009 dal Segretario generale delle Nazioni Unite.

L’iniziativa ha dimostrato che rendere le economie piu’ ecosostenibili e’ in realta’ un nuovo motore per la crescita economica, una fonte di nuova occupazione e un mezzo per diminuire il tasso di poverta’. “Il lavoro di Pavan Sukhdev, in particolare con il TEEB, ha portato a straordinari miglioramenti nella nostra comprensione dell’economia degli ecosistemi e della biodiversita'”, spiega il presidente del premio Tyler Marton-Lefe’vre. “Utilizzare strumenti economici per misurare cio’ che otteniamo dalla natura contribuisce a renderci piu’ consapevoli delle possibilita’ ambientali”.

A questo scopo nel 2011 Sukhdev ha fondato GIST Advisory, una rete di consulenza sulla sostenibilita’, un collettivo di menti leader nei settori dell’economia, dell’ecologia, dell’ambiente, della finanza e delle politiche, che offrono servizi di consulenza sulla sostenibilita’ per consentire a governi, societa’ e banche di valutare e gestire i propri impatti sul capitale naturale, sociale e umano. Per le sue iniziative e le idee rivoluzionarie, Sukhdev e’ stato definito “il piu’ originale individuo che lavora in questo settore” dall’ecologo di fama mondiale Thomas E. Lovejoy, vincitore del premio Tyler nel 2001. Il 30 aprile prossimo, Daily e Sukhdev terranno una presentazione pubblica del loro lavoro alla New York Academy of Sciences di New York City, mentre il premio, consistente in 200mila dollari da dividere equamente tra i vincitori, sara’ assegnato ai ricercatori durante una cerimonia privata che si terra’ il primo maggio, quando il Comitato Esecutivo del Premio Tyler e illustri membri della comunita’ ambientale internazionale si riuniranno per onorare i due nuovi Premi durante una cerimonia all’Intercontinental Barclay Hotel di New York City.

Condividi