Forte terremoto in Turchia, epicentro nell’area di Istanbul [MAPPE e DATI]

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 4.8 è stata registrata nell'area di Istanbul e nel nord-ovest della Turchia nel primo pomeriggio

/
MeteoWeb

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 4.8 è stata avvertita nell’area di Istanbul e nel nord-ovest della Turchia attorno alle 14.38 (ora italiana), causando il panico tra la popolazione. Lo riferisce l’osservatorio sismologico di Kandilli della metropoli sul Bosforo. Secondo il Centro sismologico euro-mediterraneo, l’epicentro è stato individuato 63 chilometri a ovest della città, nel mar di Marmara. La scossa è stata percepita anche nelle vicine province. Secondo la protezione civile turca (Afad), non risultano al momento danni a persone o cose. Il sindaco di Istanbul, Ekrem Imamoglu, ha fatto sapere su Twitter che non sono stati segnalati danni: “Tutte le squadre sono al lavoro; al momento non è stato segnalato alcun incidente“. Le emittenti turche hanno mostrato le immagini di persone che escono correndo da un negozio di Silivri.

Lo scorso settembre un altro terremoto, di magnitudo 5.8, aveva interessato Istanbul, provocando 8 feriti lievi. L’area di Istanbul è ritenuta a rischio sismico. Il 17 agosto 1999 un terremoto di magnitudo 7,5 colpì la regione, la più densamente popolata del Paese: morirono 17.480 persone e 600mila restarono senza casa.