Virus Cina, l’esperta: “Entro 48 ore si capirà la dimensione del problema”

"C'è molta attenzione anche negli Stati Uniti sul nuovo coronavirus che sta emergendo in Cina. Sono convinta che in 48 ore si capirà la dimensione reale del problema"

MeteoWeb

“C’è molta attenzione anche negli Stati Uniti sul nuovo coronavirus che sta emergendo in Cina. Sono convinta che in 48 ore si capirà la dimensione reale del problema”. Ad affermarlo all’Adnkronos Salute è la virologa e ricercatrice Ilaria Capua, raggiunta telefonicamente negli Stati Uniti dove dirige il One Health Center of Excellence dell’University of Florida.

“Capiremo se davvero i casi reali sono nell’ordine delle migliaia“, aggiunge la studiosa, per nulla stupita della conferma (giunta oggi) della capacità del virus di trasmettersi da uomo a uomo. “Il rischio per le persone di infettarsi in un mercato da animali malati non spiegava il numero dei contagi confermati. Ora bisognerà capire se il cluster è dovuto a un contatto molto ravvicinato con persone infette, ad esempio all’interno di una famiglia, o se c’è una trasmissione interumana sostenuta. Occorrerà uno sforzo di trasparenza da parte delle autorità cinesi e dei Paesi vicini per consentire agli specialisti di ‘fotografare’ la situazione”, aggiunge Capua, sottolineando l’importanza “in questa fase di mettere da parte ogni reticenza. Nel giro di 48 ore avremo un quadro più chiaro“, conclude la virologa.