Coronavirus, Brusaferro (ISS): “Preparati anche a scenari peggiori”

Coronavirus, Brusaferro (ISS): "Lo spirito che esprime il direttore generale dell'OMS è quello della massima prudenza"
MeteoWeb

Lo spirito che esprime il direttore generale dell’OMS è quello della massima prudenza e di prepararsi anche agli scenari peggiori, auspicando che non si verifichino mai. Noi siamo pronti“: lo ha dichiarato ai microfoni di “Radio anch’io” su Radiouno Rai, il presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro, riferendosi alle parole di Tedros Adhanom Ghebreyesus secondo cui i contagi tra persone che non sono mai state in Cina potrebbero essere solo “la punta dell’iceberg“. “Le epidemie hanno un loro decorso: abbiamo messo a punto dei modelli di simulazione che ovviamente viaggiano con stime fatte a priori ma che poi impattano la realtà“.

Condividi