Coronavirus, giallo sulla donna partita da Reggio Calabria e ricoverata a Torino: la notizia rimbalza, ma la Prefettura non ha “evidenze” [DETTAGLI]

Coronavirus, tutti i dettagli sul caso della donna partita in treno da Reggio Calabria ieri sera e ricoverata oggi all’Ospedale Regina Margherita di Torino

MeteoWeb

E’ mistero in merito alla notizia di una donna, risultata positiva al Coronavirus, che è partita ieri sera da Reggio Calabria per raggiungere, via treno, Torino.

La notizia, fornita dall’inviato di Canale 5 durante la trasmissione “Pomeriggio 5“, è stata confermata anche dall’edizione serale del Tg5e del TgCom. Tuttavia ad ora non c’è stata né una conferma né una smentita ufficiale. In Piemonte al momento i casi confermati sono 3, un uomo e una donna, marito e moglie di Cumiana, e un 40enne che vive a Torino ma lavorava a Codogno, epicentro del focolaio da cui si è poi diffuso il coronavirus in Italia.

Intanto alle 22:52 la Prefettura di Reggio Calabria comunica che “I funzionari della Prefettura di Torino non hanno evidenze che confermino la notizia della positività al Coronavirus della donna proveniente da Reggio Calabria“.