Coronavirus, medico italiano trovato positivo a Tenerife: era in vacanza e ha iniziato a stare male

Coronavirus, medico italiano in vacanza a Tenerife è ricoverato in isolamento

Un medico italiano, in vacanza nel sud di Tenerife, è stato riconosciuto positivo al Coronavirus. L’uomo si era recato in una clinica privata perchè ammalato, hanno riferito autorità locali. Il paziente è attualmente in isolamento presso la clinica Quiron Sur di Adeje. Questo è il terzo caso rilevato in Spagna, sebbene le altre due persone siano già state dimesse. Il ministero della Sanita’ del governo delle Isole Canarie, attraverso la direzione generale della sanita’ pubblica, riferisce che il protocollo stabilito dal Coronavirus e’ stato attivato dopo la conferma sulla positivita’. Il protocollo stabilisce l’obbligo di eseguire i secondi test presso il Centro nazionale di microbiologia dell’Istituto sanitario Carlos III.

Primo caso sospetto di Coronavirus anche nella regione spagnola delle Asturie, dove è scattato il protocollo per una 25enne ricoverata questa sera nell’ospedale dell’Università Centrale delle Asturie (HUCA). La giovane donna sarebbe di ritorno da un viaggio in Italia, secondo quanto hanno riferito a Europa Press fonti sanitarie, spiegando che l’esito del test a cui è stata sottoposta la 25enne arriverà nelle prossime ore.

Cos’è davvero il Coronavirus tra luoghi comuni e psicosi: decalogo per cittadini responsabili

Coronavirus, il problema è che in Italia non prendiamo nulla sul serio. Il premier Conte come Morgan sul palco di Sanremo

Il Coronavirus potrebbe essere la letale “Malattia X” su cui l’Oms aveva messo in guardia: “Sta rapidamente diventando la prima vera sfida pandemica che vi corrisponde”

Coronavirus, testimonianze allarmanti da Codogno: “è il panico assoluto, non c’è niente sotto controllo”

Il Coronavirus ripopola il Sud: tornano tutti senza controlli, solo la Basilicata li mette in quarantena. E intanto l’Austria chiude i confini

Coronavirus, il medico italiano sopravvissuto all’Ebola: “questo virus è completamente diverso, fondamentale lavarsi le mani”

Coronavirus, parla il manager tornato dalla Cina: “Io paziente zero? Sono sempre stato bene”

Coronavirus, l’apocalittica previsione di un team di scienziati: 650 milioni di persone si ammaleranno prima del picco

Il coronavirus cinese e la profezia di Nostradamus sulla “grande epidemia”

Il coronavirus e la ‘profezia’ di Bill Gates nel 2018: “il mondo deve prepararsi ad una pandemia che farà milioni di morti”

Coronavirus, in Cina l’epidemia ha ridotto le emissioni di CO? di 1?4: crollato l’utilizzo di carbone e petrolio, impatto enorme sull’inquinamento globale

Coronavirus, parla la virologa Ilaria Capua: “Arriverà in Italia, dobbiamo prepararci: chi può lavorare da casa si organizzi”

Coronavirus, parla il manager tornato dalla Cina: “Io paziente zero? Sono sempre stato bene”