Dengue in Paraguay: 14 morti sospette, 4 certe

In Paraguay si stanno valutando 14 casi di morte sospetta per la Dengue in varie parti del Paese: 4 sono i casi di decesso certi

MeteoWeb

Il ministro della Sanità del Paraguay, Julio Mazzoleni, ha reso noto oggi che si stanno valutando 14 casi di morte sospetta per la Dengue in varie parti del Paese. Lo riferisce l’agenzia di stampa paraguaiana IP. Dopo aver assicurato che per il momento dall’inizio dell’anno sono stati confermati quattro decessi causati dal virus trasmesso dalla zanzara Aedes aegypti, Mazzoleni ha indicato che settimanalmente vengono notificati al sistema pubblico e a quello privato una media di 14.500 casi di febbri, dei quali circa 2.600 sono effettivamente causati dalla Dengue. Tuttavia, ha proseguito, “in questi ultimi giorni ci sono stati segnalati varie morti molto sospette.

La speciale commissione che se ne occupa ha confermato dall’inizio dell’anno quattro decessi per la Dengue, ne ha escluse sei, mentre altri 14 casi sospetti sono ancora sotto esame”. Mazzoleni ha infine spiegato che le persone che muoiono di Dengue sono soggetti per lo piu’ maggiori di 60 anni, con patologie croniche, diabete e ipertensione, e che sono a rischio anche i bambini sotto i 24 mesi e le donne incinte.