Fuga di monossido: intera famiglia ricoverata nel Cremonese

A Casalmorano (Cremona) questo pomeriggio un'intera famiglia egiziana è rimasta intossicata dal monossido

MeteoWeb

A Casalmorano (Cremona) questo pomeriggio un’intera famiglia egiziana è rimasta intossicata dal monossido. E’ successo all’ora di pranzo quando madre e figlio di 17 anni hanno accusato un malore chiedendo aiuto al pronto soccorso.

Una volta arrivati in ospedale, i medici non hanno dubbi: i sintomi sono quelli di un’intossicazione. Un’ambulanza e un’auto medica sono state inviate all’abitazione dove si trovano ancora gli altri due figli, uno di 15 e uno di 7 anni che sono stati ricoverati. Gli intossicati sono stati portati all’ospedale di Fidenza per essere posti nella camera iperbarica. Sul posto i Vigili del Fuoco e i Carabinieri.