Allerta Valanghe Friuli Venezia Giulia: pericolo da “moderato” a “marcato”

Pericolo valanghe da 'moderato' a 'marcato' oggi e domani sulla fascia montana del Friuli Venezia Giulia

Pericolo valanghe da ‘moderato’ a ‘marcato’ oggi e domani sulla fascia montana del Friuli Venezia Giulia. Le temperature elevate – si legge nel bollettino valanghe – favoriscono nelle ore piu’ calde, l’aumento dell’attivita’ valanghiva spontanea.

Il pericolo di valanghe e’ ‘moderato’, in aumento a ‘marcato’ nel pomeriggio, su tutto il territorio montano. Durante le ore calde dalle pareti e lungo i canaloni sono possibili distacchi spontanei di valanghe a debole coesione di neve umida o bagnata, di piccole e medie dimensioni, in tutte le esposizioni ma in particolare sui versanti meridionali.

Sui pendii prativi dei versanti meridionali con forte pendenza i distacchi possono essere anche di fondo. Sui pendii ripidi sopra i 1800 metri, il distacco provocato di piccole e medie valanghe puo’ avvenire principalmente con forte sovraccarico nelle prime ore della giornata, anche con debole sovraccarico nelle ore piu’ calde.