APOI: il 21-27 marzo si terrà la sesta edizione della Settimana dell’organizzazione

Sette giorni con organizzazione... la sfida che i professional organizers italiani lanciano per questa sesta edizione della Settimana dell'organizzazione

MeteoWeb

Sette giorni con organizzazione… la sfida che i professional organizers italiani lanciano per questa sesta edizione della Settimana dell’organizzazione durante la quale ogni giorno potrà essere vissuto con organizzazione seguendo il sito di APOI.

La Settimana dell’organizzazione di APOI, infatti, torna dal 21 al 27 marzo e dedicherà ogni giorno a un ambito diverso: il primo giorno alla casa, il secondo al lavoro, il terzo allo space clearing, il quarto a bambini e famiglia, il quinto all’ufficio, il sesto alla gestione del tempo e il settimo allo stile di vita

Attorno a questi ambiti ruoteranno gli eventi online e sempre più specialistiche saranno le tematiche affrontate. In questi eventi attori saranno i singoli professional organizers che di volta in volta metteranno a disposizione le proprie competenze e daranno consigli e strumenti per organizzarsi meglio. Per saperne di più un calendario dettagliato verrà pubblicato sul sito dell’Associazione www.apoi.it

Sempre su una programmazione settimanale, dal 21 al 27 marzo, verranno messe a disposizione, attraverso il sito e i social, risorse gratuite video, infografiche, post, articoli, vademecum, pillole per imparare a organizzarsi e grazie alle quali fare il pieno di organizzazione!

La manifestazione, ormai giunta alla sua sesta edizione, è rivolta a tutti, a chi voglia alleggerire le proprie giornate, migliorare la gestione del proprio tempo, ottimizzare gli spazi e le proprie risorse, dare una struttura funzionale alla propria famiglia e trovare una soluzione al proprio problema organizzativo e rappresenta l’occasione per sperimentare, grazie alla partecipazione a un evento dal vivo o avvalendosi delle risorse online, i benefici della buona organizzazione in casa, al lavoro, nella vita.

Partners della manifestazione saranno: Organizzare Italia, StudioT, Studio Garattoni&Vaccariello.