Coronavirus: a Sanremo morta la sorella dell’uomo positivo morto giovedì

Una paziente di 92 anni è deceduta nella serata di ieri all'Ospedale di Sanremo, il fratello è deceduto qualche giorno fa per Coronavirus

Una paziente di 92 anni è deceduta nella serata di ieri all’Ospedale di Sanremo. Lo comunica la Asl1 di Imperia. La donna, residente a Bussana di Sanremo, è la sorella del paziente di 75 anni deceduto il 6 marzo in ospedale e risultato positivo al Coronavirus. Era stata portata in ambulanza al pronto soccorso in mattinata, risultando affetta da polmonite. La Asl è ora in attesa dell’esito del tampone Covid-19 effettuato sulla paziente, i cui risultati arriveranno in giornata. Relativamente al primo decesso, come già comunicato, la Asl precisa che erano scattati i protocolli previsti ed era stato individuato il personale venuto a contatto con il paziente, immediatamente sospeso dal servizio.

Il personale in queste ore è sottoposto a tampone. E’ in corso la ricostruzione dei contatti del paziente e verranno disposte le misure di sorveglianza come previsto in questi casi. Da Asl1 ricorda ai cittadini di non andare al pronto soccorso né dal medico di famiglia in caso di presenza di sintomi (quali raffreddore, mal di gola, tosse e febbre o sintomi più gravi come polmonite o difficoltà respiratorie) ma di chiamare il numero unico di emergenza 112. Si raccomanda inoltre di rispettare le misure igienico-sanitarie di prevenzione al contagio: lavarsi spesso le mani, coprire bocca e naso con fazzoletti monouso in caso di starnuti e tosse, evitare il contatto con persone che hanno infezioni respiratorie acute.