Coronavirus in Austria: i casi salgono a 1.843, tutto il Tirolo in quarantena

Impennata dei casi di coronavirus in Austria: tutto il Tirolo è zona protetta

MeteoWeb

I casi positivi di Coronavirus in Austria sono saliti a 1.843, e nel solo in Tirolo se ne registrano 437, motivo per cui è stato dichiarato zona protetta: il governatore Guenther Platter ha esteso le limitazioni agli spostamenti su tutti i 279 Comuni del land. Le località limitrofe potranno solo essere raggiunte, se nel proprio paese non ci sono negozi, farmacie oppure medici.

I tamponi effettuati sul territorio austriaco sono stati 13.724.

Il secondo Land piu’ colpito e’ l’Alta Austria con 345 contagi, seguono Bassa Austria con 283, Stiria con 233, Vienna con 231, Salisburgo con 110, Carinzia con 45 e Burgenland con 21.

Nella notte l’Austria ha introdotto i controlli sanitari a tutte le frontiere con la Germania, gia’ in atto da una decina di giorni i controlli ai confini con Italia, Svizzera e Liechtenstein. Il ministero dell’Interno austriaco ha comunicato che i controlli proseguiranno fino alla mezzanotte del 7 aprile.