Coronavirus, oggi a Codogno finalmente 0 nuovi casi esattamente 30 giorni dopo il lockdown. Italia sulla strada giusta, altre 2 settimane da oggi

Coronavirus, l'assessore Gallera ha comunicato i nuovi casi positivi odierni della Lombardia con l'ottima notizia da Codogno

MeteoWeb

A Codogno, il comune del Lodigiano dove, un mese fa, ci sono stati i primi casi di Coronavirus in Italia, “finalmente siamo arrivati a zero contagi in piu’ rispetto a ieri“. A dare l’annuncio e’ stato l’assessore al welfare di Regione Lombardia, durante la consueta diretta per fare il punto sull’emergenza sanitaria. A Codogno le persone positive a Covid-19 restano comunque 268. Per quanto riguarda gli altri comuni maggiormente colpiti dall’epidemia, i dati riferiti dall’assessore sono: “A Brescia citta’ 943 casi, +52 rispetto a ieri; a Cremona 872, +38; a Bergamo 847,+18; a Lodi 331, +10“.

A Milanoinvece  il numero totale dei positivi ha raggiunto quota 2.297. Passando a livelo’lo provinciale, invece, gallera ha affermato che i contagi a Bergamo sono 6.728 (+257); a Brescia sono 6.298 (+393); a Como 635 (+54); Cremona 3.061 (+136); Lecco 1.015 (+81); Lodi 1860 (+43); Monza Brianza 1.454 (+324); Milano e provincia 5.701 (+375); Mantova 1.093 (+108); Pavia 1.499 (+55); Sondrio 253; Varese 450.

Per arrivare a zero casi, a Codogno è servito un mese esatto di lockdown. Verosimilmente, quindi, anche il resto d’Italia tra 2 settimane potrebbe avere lo stesso epilogo dell’epidemia: il picco è già stato superato e siamo in discesa. Sulla strada giusta.

Coronavirus, bilancio Italia sale a 69.149 contagiati e 6.820 morti. “Quarantena non è fino al 31 luglio, ma fino al 3 aprile”

Coronavirus, il premier Conte: “nessuna quarantena fino al 31 Luglio, confidiamo di tornare alla normalità molto prima”. Maggiori poteri alle regioni e sanzioni più severe per chi non rispetta i divieti [LIVE]