Coronavirus: da domani la Cina fornirà anche il numero degli asintomatici

La Cina fornirà anche il numero di asintomatici rilevati, cioè dei positivi al Coronavirus che non mostrano sintomi evidenti della malattia

MeteoWeb

Da domani la Cina fornirà anche il numero di asintomatici rilevati, cioè coloro che sono positivi al Coronavirus, ma che non mostrano sintomi evidenti della malattia.

La Commissione sanitaria nazionale ha spiegato che integrerà i suoi aggiornamenti quotidiani, precisando che al 30 marzo gli asintomatici risultavano 1.541.
La decisione sembrerebbe conseguenza delle critiche, anche internazionali, sulle modalità seguite per il calcolo dei dati sulla pandemia.