Coronavirus, falso allarme sul nuovo caso a Messina: il bimbo è negativo

Nuovo caso di coronavirus a Messina: si tratta del primo bambino positivo del Sud Italia. E' il figlio della 27enne ricoverata ieri

MeteoWeb

Falso allarme in merito al bimbo positivo al Covid-19 a Messina. E’ stata smentita la notizia che il figlio della 27enne ricoverata ieri al Papardo di Messina e risultata positiva al covid-19. Il bambino infatti non è fortunatamente affetto da coronavirus. Nel pomeriggio l’Asp di Messina aveva reso nota la notizia ufficiale della positività, tuttavia a distanza di qualche ora è stata invece diramata la smentita.

Sul territorio proseguono i controlli sui casi sospetti. Intanto l’Asp di Messina, vista l’emergenza in atto su tutto il territorio, ha disposto nuove misure urgenti per fronteggiare l’emergenza e scongiurare ulteriori rischio di contagio.

Questi i casi di coronavirus riscontrati nelle varie province della Sicilia, aggiornati alle ore 17 di oggi, così come segnalati dalla Regione Siciliana all’Unita’ di crisi nazionale: 54 pazienti, di cui 19 ricoverati (uno in terapia intensiva per precauzione), 34 in isolamento domiciliare e uno guarito: Agrigento, 11; Catania, 27; Enna, 1; Messina, 2; Palermo, 10; Ragusa, 1; Siracusa, 2.