Coronavirus: positivo un dipende Amazon

Un dipendente del centro di distribuzione Amazon di Torrazza Piemonte, nel torinese, è risultato positivo al test del Coronavirus

Un dipendente del centro di distribuzione Amazon di Torrazza Piemonte, nel torinese, è risultato positivo al test del Coronavirus. Lo conferma l’azienda precisando che “i lavoratori che sono venuti in contatto ‘per 15 minuti consecutivi’ con la persona risultata positiva sono stati messi in quarantena fiduciaria a casa”. Inoltre, aggiungono dal centro, sono stati ulteriore aumentati i protocolli di pulizia e igiene e si è proceduto alla sanificazione dell’area in cui lavorava il dipendente.