Maltempo, l’Inverno ruggisce in Primavera: 2 metri di neve al suolo sulle Dolomiti venete, imbiancata anche Cortina d’Ampezzo [FOTO e VIDEO]

Sulle Dolomiti picco di  2 metri di neve al suolo, 20cm del quali attribuiti alle precipitazioni della scorsa notte, in località Ra Vales, nel comune di Cortina d'Ampezzo

/
MeteoWeb

Tanta la “neve di primavera” caduta nelle scorse ore sul Nord-est dell’Italia. Il servizio meteorologico dell’Agenzia regionale per l’ambiente del Veneto sulle Dolomiti ha registrato un picco di  2 metri di neve al suolo, 20cm del quali attribuiti alle precipitazioni della scorsa notte, in località Ra Vales, nel comune di Cortina d’Ampezzo (Belluno), a 2.615 metri di quota. L’indicatore scende a 156cm sul Monte Piana, a Misurina di Auronzo di Cadore (Belluno), all’altezza di 2.265 metri, e qui la neve fresca è stimata in 15cm. Altri 15cm consentono di arrivare ad un accumulo complessivo di 129cm sui 1.900 metri del Passo della Mauria e di toccare i 130cm a quota 2.000, sul valico del Falzarego. 2 metri al suolo, per il 10% riferibile all’ultima perturbazione, infine, è la stima di Arpav sul Col dei Baldi, fra Zoldo ed Alleghe (Belluno).

Nella gallery scorrevole in alto e nei video seguenti, le immagini più belle della neve caduta sul Nord-Est dell’Italia.

Neve in Veneto, le bellissime immagini da Selva di Cadore [VIDEO]

Neve in Veneto, imbiancata Cortina d’Ampezzo [VIDEO]