Previsioni Meteo: temperature in aumento, poi maltempo nel weekend. Il bollettino dell’Aeronautica Militare fino al 16 Marzo

Le previsioni meteo per i prossimi giorni: il bollettino dell'Aeronautica Militare, tutti i dettagli fino al 16 Marzo 2020

MeteoWeb

Il Servizio Meteo dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni per i prossimi giorni.

Le Previsioni Meteo per domani 11 Marzo 2020

Domani al Nord: nuvolosità anche compatta sul settore alpino, con isolate precipitazioni possibili fino la tarda serata su Valle d’Aosta, alto Adige e aree più settentrionali di Piemonte e Lombardia e qualche occcasionale fenomeno anche su quelle più settentrionali di Veneto e Friuli-Venezia Giulia dal pomeriggio e fino a termine giornata, con quota neve iniziamente intorno 1200 metri ma in deciso rialzo. Nuvolosità medio-alta anche estesa in lento transito da ovest sul resto del Nord, meno consistente su Liguria ed Emilia-Romagna. Al primo mattino locali foschie e occasionali banchi di nebbia sulle aree pianeggianti. Centro e Sardegna: prevalenti schiarite sulla Sardegna, salvo addensamenti sul settore orientale al mattino e con nubi in arrivo in serata su quello occidentale; ampio e prevalente soleggiamento sulle regioni peninsulari salvo nubi basse che indugeranno fino la tarda mattinata su aree interne e appenniniche di Marche e Abruzzo e con modesta nuvolosità medio-alta in transito da ovest nel pomeriggio. Sud e Sicilia: molte nubi sulla Sicilia con precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio e temporale sul settore occidentale e meridionale, in lento miglioramento mattutino con schiarite sempre maggiori ma con possibili locali rovesci o temporali sul settore orientale nel pomeriggio. Nuvolosità irregolare sul resto del Sud, con qualche occasionale rovescio o temporale nel corso del mattino e nel primo pomeriggio sulla Calabria centro-meridionale, in un contesto di generale miglioramento con schiarite sempre maggiori già dalla tarda mattina. Temperature: minime in calo su Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia, Alto Adige, Friuli-Venezia Giulia e Sardegna occidentale, in aumento su Marche, Abruzzo, Molise, nord Puglia, Campania e Sicilia. Massime in diminuzione su Alto Adige e Sicilia orientale, in deciso aumento su Sardegna, Valle d’Aosta, Piemonte, Toscana, ovest Emilila-Romagna e in misura minore su Veneto, Lombardia meridionale, Lazio, Calabria e Campania occidentale.

Le Previsioni Meteo fino al 16 Marzo 2020

previsioni meteoGiovedì 12 marzo al Nord nuvolosità in rapida intensificazione su settore prealpino e Liguria con possibilità di piovaschi su quest’ultima dal pomeriggio; cielo sereno o poco nuvoloso sulle altre zone. Centro e Sardegna: condizioni di bel tempo con nubi in aumento mattutino su Toscana, coste laziali e Sardegna, serale sul restante Lazio e Umbria in un contesto prettamente asciutto; velature dalla mattinata sempre più compatte altrove. Sud e Sicilia: annuvolamenti consistenti sulla Calabria tirrenica meridionale; ampio soleggiamento e scarsa nuvolosità sulle rimanenti aree, più decisa dal pomeriggio sul settore tirrenico. Temperature: minime in aumento sulla Pianura padana settentrionale e al Centro-Sud, stazionarie su Sardegna, Toscana e restante Nord; massime in diminuzione al Nord e sulla Toscana, in rialzo al Sud, su Lazio centromeridionale e Abruzzo, senza variazioni su Emilia-Romagna, Veneto meridionale, Umbria e Marche.
Venerdì 13 molte nubi al Nord con possibili deboli precipitazioni sparse, nevose sui rilievi di confine. Annuvolamenti compatti su Toscana, Umbria e Lazio, con possibili deboli piogge sull’alta Toscana. Altrove estesa nuvolosità alta, anche spessa sulle isole maggiori.
Sabato 14 nuvolosità irregolare a tratti intensa al Centro-Nord, con possibilità di precipitazioni deboli e sparse sulla Pianura padana occidentale; locali foschie dense e nebbie al mattino e dopo il tramonto sulla Valle del Po. Sul resto del paese cielo in prevalenza velato ma con aumento della nuvolosità medio-bassa dalla sera sulle aree più settentrionali del Sud.
Domenica 15 alternanza di schiarite e annuvolamenti con deboli piogge intermittenti sul settore adriatico.
Nella giornata di lunedì 16 nuvolosità irregolare a tratti intensa al Centro-Sud e su settori alpini e prealpini con piovaschi sparsi e deboli nevicate dalla mattinata su quest’ultimi.