Coronavirus, precipita con il parapendio: grave in Alto Adige

L'emergenza coronavirus e il blocco delle attività sportive non ha fermato la grande voglia di spiccare il volo ad un 39enne altoatesino che oggi è precipidato con il suo parapendio

MeteoWeb

L’emergenza coronavirus e il blocco delle attività sportive non ha fermato la grande voglia di spiccare il volo ad un 39enne altoatesino che oggi col suo parapendio ha, però, sbagliato una manovra andando a schiantarsi nella zona di Caerna nei pressi di Velturno in Val d’Isarco in provincia di Bolzano.

L’uomo, che ha violato i divieti, nell’impatto col terreno ha riportato lesioni considerate gravi ed e’ stato elitrasportato all’ospedale di Bressanone. Sul luogo sono intervenuti i sanitari della Croce Bianca di Chiusa, i vigili del fuoco volontari di Caerna e i carabinieri.