Coronavirus, infettivologo Bassetti: “Ha perso la potenza di fuoco iniziale, ora la malattia è diversa”

"E' evidente che oggi la malattia Covid-19 e' diversa: la presentazione clinica e il decorso sono infatti molto piu' lievi", afferma Bassetti

MeteoWeb

Il nuovo coronaviruspotrebbe ora essere diverso: la potenza di fuoco che aveva tale virus due mesi fa non e’ la stessa potenza di fuoco che ha oggi. Lo afferma all’ANSA il direttore della clinica di Malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova Matteo Bassetti. “E’ evidente – sottolinea – che oggi la malattia Covid-19 e’ diversa: la presentazione clinica e il decorso sono infatti molto piu’ lievi”.