Coronavirus, oggi in Italia il numero di morti e nuovi casi più basso da oltre 2 mesi: mai così bene dopo il lockdown, siamo fuori dall’incubo [DATI]

Coronavirus, l'Italia vede finalmente la luce in fondo al tunnel: i dati di oggi sono i migliori degli ultimi due mesi

MeteoWeb

I dati sull’epidemia di Coronavirus in Italia forniti dalla protezione civile oggi pomeriggio sono i migliori dal lockdown: nelle ultime 24 ore ci sono stati 165 morti, il dato più basso dallo scorso 14 marzo, 2.155 guariti e appena 802 nuovi casi su 51.678 tamponi effettuati. Appena l’1,5% dei test è risultato positivo. In Italia non c’erano così pochi nuovi contagiati addirittura dal 7 marzo, prima del lockdown. La Lombardia resta la Regione più colpita, con 282 nuovi casi. In Piemonte sono stati 116, in Emilia Romagna 77. Inoltre per la prima volta da oltre due mesi, il nostro Paese scende al 4° posto nella triste classifica dei Paesi più colpiti, superato anche dal Regno Unito. E domani anche la Russia supererà l’Italia.

Il bilancio dell’Italia è adesso di:

  • 219.070 contagiati
  • 30.560 morti
  • 105.186 guariti

Le persone attualmente ammalate, sono 83.324. Questi pazienti sono così suddivisi:

  • 13.618 ricoverate in ospedale (17%)
  • 1.027 ricoverate in terapia intensiva (1%)
  • 68.679 in isolamento domiciliare (82%)

Anche oggi è diminuito il numero delle persone ricoverate: nei reparti di terapia intensiva abbiamo 7 pazienti in meno rispetto a ieri, e negli altri reparti 216 in meno, per un totale di 223 ricoveri in meno.

Eloquente il grafico con l’andamento del dato dei nuovi contagi giornalieri in Italia dal 26 Febbraio:

La tabella con tutti i dati Regione per Regione: