Forte terremoto in Nuova Zelanda durante la diretta tv: la premier Ardern rimane calma e sorridente [VIDEO]

Nuova Zelanda: terremoto durante la diretta tv, la premier Jacinda Ardern rimane calma e sorridente

MeteoWeb

Un terremoto magnitudo 5.6 ha colpito ieri alle 19:53 UTC la Nuova Zelanda.
L’epicentro è stato individuato sulla costa all’altezza di Levin, 90 km a nord di Wellington: non ha provocato danni a persone o cose, ma nella capitale è stato avvertito con forza.
Anche in questa occasione, la premier neozelandese Jacinda Ardern ha dato una prova della sua tempra: nel momento in cui si è verificato il sisma era in diretta tv, intervistata per un programma mattutino dal Parlamento, e durante il tremore è rimasta serena, ha mantenuto un atteggiamento tranquillo e sorridente.
Abbiamo appena avuto un terremoto qui, Ryan“, ha affermato composta, rivolgendosi al presentatore, lanciando una veloce occhiata agli oggetti in movimento nella stanza che si muoveva. “Una scossa abbastanza discreta, se vedete le cose che si muovono dietro di me”. “Si è appena fermato. Stiamo bene, non sono sotto alcuna lampada, mi sembra di trovarmi in un posto strutturalmente solido“, ha ironizzato, riprendendo l’intervista.
La premier neozelandese è stata molto lodata in patria e all’estero per la gestione efficace dell’emergenza Coronavirus: ha decretato un rigido lockdown quando ancora i casi erano pochissimi, riuscendo a contenere l’epidemia e a riaprire il Paese ai primi di maggio.

Nuova Zelanda: terremoto durante la diretta tv, la premier rimane calma e sorridente [VIDEO]