Valanga sopra Cortina: morto un ragazzo [LIVE]

Una valanga si è verificata a Cortina, nella zona Tofana di Rozes: secondo il soccorso alpino, che è già al lavoro, potrebbero esserci delle vittime

MeteoWeb

Una valanga si è verificata a Cortina, nella zona Tofana di Rozes, sopra il rifugio Giussani, e avrebbe coinvolto diverse persone. Secondo il soccorso alpino, che è già al lavoro, potrebbero esserci delle vittime.

Da quanto si apprende un giovane è morto nella valanga che si è verificata a Cortina.

La tragedia si è consumata non distante del rifugio Giussani e la slavina, che ha coinvolto alcune persone, ha trascinato per circa 200 metri il giovane escursionista.

Da quanto sembra dovrebbe esserci anche un ferito. Le informazioni sono ancora frammentarie. La mattinata è di splendido sole e la temperatura è alta, fattori questi che avrebbero contribuito al distacco. Sul posto sono arrivati in massa i soccorsi, dal Soccorso alpino, al Soccorso alpino della Guardia di Finanza, ai carabinieri, ai sanitari.

Secondo le prime informazioni, la valanga ha travolto due fratelli bellunesi di 27 e 23 anni che si trovavano con gli sci sulla Tofana di Rozes. A morire, seppellito e trascinato per decine di metri dalla massa di neve, è stato il 23enne.