Coronavirus, le scuole iniziano a prepararsi per settembre: ecco le FOTO dei pannelli in plexiglass montati tra i banchi

"Le strutture sono in cartone e polipropilene. Leggere, sicure, semplici da manutenere ed economiche”

/
MeteoWeb

L’idea del ministro dell’istruzione Lucia Azzolina, per ora solo ipotetica, è quella di far montare pannelli in plexiglass sui banchi per mantenere il distanziamento sociale e permettere agli alunni di tornare a scuola in sicurezza. Lo scopo perseguito dal governo è quello di far seguire le lezioni in presenza e non da remoto. Ebbene, nonostante ancora i pannelli siano un’ipotesi, qualche zelante dirigente ha pensato bene di iniziare ad attrezzarsi, tanta è la voglia di tornare alla normalità e di risollevare le sorti della scuola, tanto ‘vituperata’ negli ultimi mesi. E così a Bergamo, epicentro dell’epidemia di Coronavirus, in un liceo artistico sono stati già collocati i divisori in questione attorno a ciascun banco. Cesare Botti, dirigente scolastico del liceo artistico statale Giacomo e Pio Manzù, ha postato sulla propria pagina Facebook le foto delle classi del suo istituto, con i divisori in plexiglass già montati sui banchi. “Pronti per ampliare le misure di sicurezza per gli Esami di Stato. Già che c’eravamo abbiamo provato a realizzare quanto paventato dal Ministro sull’eventuale rientro a settembre. Le strutture sono in cartone e polipropilene. Leggere, sicure, semplici da manutenere ed economiche”, ha scritto il preside a corredo delle foto che potete vedere nella gallery scorrevole in alto a corredo dell’articolo.