Festa della Repubblica di grandine in Lombardia: pioggia e maltempo, domani ancora allerta meteo [FOTO e VIDEO]

Festa della Repubblica di pioggia e grandine in Lombardia, dove nel pomeriggio nonostante le temperature primaverili si sono verificati fenomeni di maltempo

/
MeteoWeb

Festa della Repubblica di pioggia e grandine in Lombardia, dove nel pomeriggio nonostante le temperature primaverili si sono verificati fenomeni di maltempo.

A Crema (Cr) sono caduti 27mm di pioggia, 27.9mm a Caleppio di Settala (Mi), 29.1mm a Buccinasco Cascina Robbiolo (Mi), 28.7mm a Vigevano (Pv), 28.4mm a Castelletto di Branduzzo (Pv), 28.3mm ad Abbiategrasso (Mi), 29.4mm a Spessa Po (Pv).

Grandine e allagamenti nel tardo pomeriggio di oggi nella Bergamasca. Colpiti in particolare i comuni della Valle Seriana, tra cui Alzano e Nembro, già piegati nei mesi scorsi dall’emergenza coronavirus. A Nembro l’acqua in strada ha bloccato le auto, con lunghe code e ingorghi, che si sono verificati su tutte le strade della Valle Seriana. Una grandine tanto fitta che sembrava neve. Non si segnalano per ora feriti o incidenti.

Forte maltempo in Lombardia: pioggia e grandine a Nembro [VIDEO]

Grandine e pioggia a Nembro nella Bergamasca: Festa della Repubblica di maltempo [VIDEO]

Come aveva previsto il Centro meteorologico lombardo, “nella serata di oggi, martedì 2 giugno” erano attese “l’innesco di temporali localmente di forte intensità, con associati colpi di vento e grandine anche di medie dimensioni. Le aree a maggiore rischio comprendono la fascia prealpino-pedemontana bergamasco-bresciana (ore 17-19), con successiva propagazione dei fenomeni alle adiacenti pianure (ore 19-20), in declinazione meridiana verso est Milanese, Brianza, Lodigiano e Pavese orientale. In serata brevi rovesci o temporali sparsi, dalla localizzazione non predicibile, sono altresì possibili in buona parte delle restanti aree padane.”

Grandine in Lombardia: strade come fiumi in un 2 Giugno tutt’altro che estivo [VIDEO]

Si attende per domani un ulteriore peggioramento in Lombardia.

La Protezione civile della Lombardia ha inoltre emesso un’allerta meteo, con codice giallo, per temporali e vento forte. Dal tardo pomeriggio di domani, mercoledì 3 giugno, aumenterà l’intensità del vento dai quadranti meridionali sulla bassa pianura e in serata sui rilievi prealpini occidentali con raffiche possibili tra i 40 e i 60 Km/h. Nello stesso periodo saranno possibili temporali forti sui settori prealpini e sulla fascia di pianura centro occidentale. Nel corso della notte per la giornata di giovedì possibile deciso peggioramento delle condizioni meteo su tutta la regione.