Caldo Sardegna: superati i 40°C nell’Oristanese, allerta incendi

La prima ondata di caldo dall'inizio dell'estate ha portato temperature sopra i 40 gradi centigradi in alcune zone interne della Sardegna
MeteoWeb

La prima ondata di caldo dall’inizio dell’estate ha portato temperature sopra i 40 gradi centigradi in alcune zone interne della Sardegna. Nel paese di Villaverde, nell’Oristanese, i termometri hanno superato i 41 gradi, quota sfiorata a Bauladu, sempre nell’Oristanese. A Fraigas, nel territorio di Ozieri (Sassari), a mezzogiorno e mezzo si sono raggiunti i 40,4 gradi. Lo segnala il meteorologo Matteo Tidili.

Oggi fino alle 19 è valido l’avviso di allerta per elevate temperature diffuso ieri dalla Protezione civile regionale. Le condizioni meteo di oggi stanno favorendo gli incendi. Nell’Oristanese due elicotteri del Corpo forestale regionale, fra i quali il ‘Super Puma’ di stanza a Fenosu (Oristano), sono impegnati nelle operazioni di spegnimento di un rogo divampato nelle campagne di Ghilarza, in località Spadule Izzai.

Condividi