Tragedia a Brescia: bimbo finito sott’acqua nella piscina, morto

E' morto il bambino annegato nella piscina comunale di Brescia nel pomeriggio

MeteoWeb

E’ morto il bambino annegato nella piscina comunale di Brescia nel pomeriggio. Secondo le prime ricostruzioni il piccolo si è sentito male dopo essersi tuffato in acqua ed è stato subito soccorso dai bagnini che hanno provato a rianimarlo.

Inutile la corsa al pronto soccorso degli Spedali civili dove il bambino, 7 anni di origini straniere, è deceduto. La procura di Brescia ha aperto un’inchiesta per chiarire se la morte poteva essere evitata.

“Una tragedia immane nella mia Brescia. Un bambino di soli 7 anni e’ morto dopo essere annegato nella piscina comunale della città’ Non ci sono parole. Un abbraccio forte ai familiari del piccolo e una preghiera commossa per questo nuovo angelo che ci guarderà da lassù”. Lo scrive su Twitter Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati.