Previsioni Meteo, l’ondata di caldo africano si estende in Europa: +38°C a Parigi, +32°C a Londra nei prossimi giorni

Durante la seconda metà della settimana, l'aria calda dall’Europa meridionale raggiungerà anche le località settentrionali, dalla Francia al Regno Unito

MeteoWeb

Il caldo che è stato prevalentemente confinato all’estremo sud dell’Europa finora in questa estate si estenderà anche all’Europa occidentale entro la fine di questa settimana. Un cambiamento nel pattern meteorologico durante la seconda metà della settimana aiuterà a portare aria calda dall’Europa meridionale alle località settentrionali che hanno avuto temperatura nella norma o persino sotto la norma fino a questo punto dell’estate.

L’area di alta pressione sull’Europa occidentale si sposterà sull’Europa centrale all’inizio del weekend. Le temperature inizieranno a salire in Francia già oggi, mercoledì 29 luglio, e lo faranno ancora di più nella seconda metà della settimana. Domani, 30 luglio, molte località raggiungeranno i +35°C e andranno verso i +40°C. Valori ancora più alti venerdì 31 luglio in Francia, con la risalita di aria più calda: temperature pomeridiane oltre i +35°C e vicine ai +40°C saranno comuni nell’Esagono francese. Parigi potrebbe raggiungere i +38°C venerdì 31, secondo AccuWeather, autorevole centro meteorologico statunitense: sarebbe la prima volta di un simile caldo in città dopo aver raggiunto +40°C e +42°C nel luglio 2019.

Entro venerdì, il caldo tenterà di raggiungere anche la Germania occidentale e il Regno Unito, con le massime pomeridiane possibili oltre i +30°C. Londra potrebbe raggiungere i +32°C.

Le temperature massime normali per la fine di luglio sull’Europa occidentale vanno da +22°C a Londra a +30°C a Madrid. Proprio Madrid ha raggiunto +41,2°C lunedì 27 luglio per appena la terza volta nella sua storia. Secondo Tyler Roys, meteorologo di AccuWeather, la capitale spagnola ha raggiunto questo livello solo il 13 luglio 2017 e il 10 agosto 2012.

In Italia, invece, stiamo per entrare nel clou dell’ondata di caldo africana, con le temperature che potranno raggiungere i +42°C. Massime di oltre +30°C e +40°C torneranno in Spagna e Portogallo orientale in questa settimana.

Previsioni Meteo, l’ondata di caldo entra nella fase “clou”: picchi di +42°C, ma attenzione anche ai temporali

Con queste temperature, aumenta il pericolo di malattie legate al caldo, come i colpi di calore. Importante rimanere idratati e prendere pause dal sole, mettendosi all’ombra o entrando in ambienti chiusi. Qualsiasi attività intensa è da programmare per la prima mattina o la tarda sera, lontano dal caldo del giorno. Le condizioni calde e asciutte, inoltre, aumenteranno il rischio di incendi nell’Europa occidentale questa settimana.

Dall’inizio del weekend, si prevede che un fronte freddo avanzi sull’Europa nordoccidentale, riportando le temperature nella norma sul Regno Unito. Sul resto dell’Europa occidentale, sono previste ancora condizioni calde e asciutte almeno fino al weekend.