Allerta salmonella nella salsiccia: il Ministero della Salute dispone il richiamo [INFO e DETTAGLI]

Nuovo richiamo alimentare a opera del Ministero della Salute. Il richiamo riguarda un lotto di produzione di salsiccia sotto vuoto, per un possibile rischio di contagio microbiologico per i consumatori

MeteoWeb

Nuovo richiamo alimentare a opera del Ministero della Salute. Il richiamo riguarda un lotto di produzione di salsiccia sotto vuoto, per un possibile rischio di contagio microbiologico per i consumatori. Il rischio è relativo a un contagio microbiologico per i consumatori a causa del batterio della salmonella.

Il prodotto richiamato dai mercati è un lotto di carne commercializzato da Metro con denominazione di vendita SALSICCIA S/V in confezioni da circa 39,91 kg ciascuna. L’alimento incriminato è la salsiccia prodotta dalla ditta Salumificio Ravecca srl presso lo stabilimento di via Aurelia n 46 a San Benedetto Riccò Del Golfo in provincia di La Spezia. L’alimento ha come marchio di identificazione IT C 9681 CE, con lotto del 25/07/20/1 da consumarsi preferibilmente entro la data indicata del 26/08/2020. METRO, una delle maggiori insegne della Grande Distribuzione Organizzata del nostro Paese, ha deciso di richiamare la salsiccia incriminata ma in caso di acquisto si prega di riportare il prodotto presso il punto vendita di riferimento, con conseguente rimborso.