Esplosioni a Beirut, il momento in cui un uomo viene investito dall’onda d’urto: la telecamera continua a riprendere [VIDEO]

Un giornalista stava riprendendo la scena da una certa distanza: all’improvviso, avviene l'esplosione più forte e la tremenda onda d’urto generata lo travolge

MeteoWeb

Quelle delle esplosioni a Beirut sono immagini che difficilmente dimenticheremo. Dalla capitale del Libano arrivano solo immagini di distruzione e sofferenza. La terribile onda d’urto provocata dall’enorme esplosione che ha raso al suolo il porto della città è davvero spaventosa e tanti video riprendono quei drammatici momenti. Ce n’è uno in particolare, però, che fa vedere cosa hanno vissuto esattamente gli abitanti ieri pomeriggio, quando è esploso l’inferno.

Un giornalista stava riprendendo la scena da una certa distanza, quando c’era già un’alta colonna di fumo e continuavano a verificarsi esplosioni minori. All’improvviso, avviene quella più forte e la tremenda onda d’urto generata travolge anche l’uomo. Sullo sfondo, si vedono gli edifici sgretolarsi dopo il tremendo scoppio. La telecamera, intanto, continua a riprendere, mostrando la forza devastante dell’esplosione. Di seguito, le incredibili immagini.

Esplosioni Beirut, l’onda d’urto lo travolge ma la ripresa continua [VIDEO]