Previsioni Meteo, anche oggi sole e caldo: temperature fino a +40°C, ma insisteranno temporali sparsi da Nord a Sud

Previsioni Meteo: alta pressione nordafricana sempre protagonista con clima caldo estivo oltre la norma. Da considerare, però, locali temporali da calura, anche forti. I dettagli

MeteoWeb

Previsioni Meteo – Condizioni meteo, oramai, standardizzate all’insegna di un assetto barico governato dall’alta pressione.  La figura anticiclonica continua a proporre una componente prevalente nordafricana, quindi aria via via via più calda che giunge su tutti i nostri settori, in penetrazione progressiva anche verso quelli meridionali, sino a ora un po’ più al margine dell’influenza calda a causa di una insistente, moderata circolazione settentrionale. Sole, quindi, splendente ovunque, anche se non mancheranno fastidi pomeridiani, specie in prossimità dei rilievi, legati principalmente proprio alla calura e a fattori microclimatici locali incentivanti l’instabilità convettiva. Ma vediamo più nel dettaglio l’evoluzione prevista per la giornata di oggi sui vari settori, Nord, Centro e Sud.

Previsioni meteo per il Nord

Sulle regioni settentrionali, mattinata all’insegna di un ampio soleggiamento, ma già con un po’  di nubi presenti su diversi settori, come sul Friuli VG, localmente sull’Emilia e sparse sulle Alpi Centrali, anche se si tratta di nubi mediamente innocue, senza altro associato, perlomeno di rilevante. Nelle ore pomeridiane, invece, come visibile nel dettaglio fenomeni, si accenderà una progressiva instabilità su  quasi tutti i settori alpini e prealpini,  instabilità associata a rovesci e temporali sparsi, maggiormente probabili sulle aree circoscritte in verde. Naturalmente non tutti i settori compresi in queste aree saranno interessati da temporali, questi incideranno a carattere localizzato, ma le aree delimitate saranno quelle più esposte. Sulla delimitazione in verde più scuro, tra l’alta Lombardia e il settore occidentale del Trentino, saranno possibili temporali più forti, con accumuli medi sui 15/20/30 mm, ma anche punte di 40/50 mm, localmente. Rischio di locali temporali anche sui settori appenninici dell’Emilia Romagna, su quelli settentrionali della Toscana, occasionalmente anche del Nordest Genovese, naturalmente anche qui i fenomeni saranno a carattere localizzato e non a tappeto. Altrove, tempo stabile con sole dominante, salvo un po’ di nubi irregolari sparse qua e là,  ma di tipo alto è mediamente innocue.  Sotto l’aspetto termico, altra giornata di caldo intenso, con  temperature mediamente comprese tra +30 e +36°C, ma punte diffuse sui +37/+38°C e localmente anche verso i +39°C su qualche area pianeggiante dell’Emilia Romagna. 

Previsioni meteo per il Centro

Mattinata con sole splendente anche su tutto il Centro, salvo un po’ più di nubi  irregolari sulla Toscana centro settentrionale, ma nubi di tipo medio-alto, in prevalenza innocue o solo in grado di determinare qualche occasionale piovasco insignificante e rapido sul Lucchese centrale, Nord Pisano. Nelle ore pomeridiane, continuerà il bel tempo soleggiato e stabile  quasi ovunque,  salvo anche qui  un certo fiorire di nubi soprattutto a ridosso dei rilievi appenninici e aree interne tra Romano e Frusinate, verso i confini con l’Abruzzo, dove non è escluso qualche rovescio o temporale, ma a incidenza molto localizzata. Circa le temperature, ennesima giornata rovente, in particolare sui settori tirrenici, con temperature massime mediamente comprese tra +32 e +36°C sulle aree pianeggianti interne, ma spesso sui +37/+38°C, fino a punte di +39°C e oltre, magari fino a sfiorare i +40°C, localmente, soprattutto tra il Fiorentino, Pratese, Romano settentrionale e interno, sul Viterbese orientale e anche sul Sudovest Ternano, in Umbria. 

Previsioni meteo per il Sud e le isole maggiori

Al Sud, sole splendente ovunque in mattinata o soltanto qualche velatura alta, innocua. Nel pomeriggio, anche su queste aree si attiverà una certa instabilità convettiva, con nubi cumuliformi in sviluppo in particolare sui rilievi calabresi, su quelli interni siciliani, localmente su quelli occidentali lucani e dell’Est Campania, associate a locali rovesci e temporali, anche in questo caso non a tappeto sulle aree circoscritte, piuttosto a incidenza localizzata. I fenomeni saranno mediamente deboli o moderati, ma localmente anche forti, come su area Sila, qui fino a 50 mm di accumulo. Fenomeni anche per 10/15/20 mm altrove, fino a 30 mm sui rilievi etnei. Addensamenti e altri temporali localizzati possibili sui rilievi centro orientali della Sardegna. Le temperature sono attese in progressivo aumento, con massime mediamente comprese  tra +28 e +34°C, i 28°C più verso le coste,  ma punte fino a +36/+37°C, o persino verso i +38/+39°C sui settori meridionali della Sardegna, essenzialmente tra Medio Campidano e Ovest Cagliaritano.

Per monitorare il maltempo in atto, ecco le migliori pagine del nowcasting:

Allerta Meteo Estofex, maltempo alle estremità dell’Italia: attenzione a nubifragi, grandine di grandi dimensioni e forte vento al Nord e al Sud