Usa, vasto incendio in California: 1600 ettari di vegetazione devastati, 8mila persone evacuate

Secondo quanto riporta il quotidiano The Los Angeles Times le fiamme hano distrutto almeno un'abitazione, ma si starebbero propagando rapidamente e si temono gravi danni materiali

MeteoWeb

Un violento incendio scoppiato in California ha devastato oltre 1.600 ettari di vegetazione, costringendo le autorità a sgomberare oltre 8mila residenti della contea di Riverside, 120 chilometri ad est di Los Angeles. Oltre 400 vigili del fuoco sono stati moblitati per combattere quello che è stato battezzato “Apple Fire”, senza tuttavia che l’incendio si trovi sotto controllo.

Secondo quanto riporta il quotidiano The Los Angeles Times le fiamme hanno distrutto almeno un’abitazione, ma si starebbero propagando rapidamente e si temono gravi danni materiali. Le cause dell’incendio rimangono ancora da accertare, ma le elevate temperature registrate in California ne hanno facilitato la propagazione, così come l’alta densità della vegetazione nella zona.