Montagna: cordata di alpinisti bloccata in una parete nelle Alpi Carniche

'Nella speranza di risolvere entro il calare del buio è stato inviato subito sul posto l'elisoccorso regionale, oltre ad una squadra di soccorritori via terra della stazione di Sappada del Soccorso Alpino e Speleologico''

MeteoWeb

‘E’ scattato alle 19 un intervento di soccorso su chiamata al Nue112 di una cordata di alpinisti in difficoltà. I due alpinisti si trovano a due terzi della via Mazzilis – Frezza al secondo Campanile delle Genziane, nel gruppo Peralba – Avanza (Alpi Carniche Occidentali): si tratta di una via di 450 metri di dislivello con difficoltà stimate fino al VII grado inferiore”. Lo comunica il Soccorso Alpino e Speleologico del Friuli Venezia Giulia. ‘‘Nella speranza di risolvere entro il calare del buio è stato inviato subito sul posto l’elisoccorso regionale, oltre ad una squadra di soccorritori via terra della stazione di Sappada del Soccorso Alpino e Speleologico”.