Coronavirus, casi tra studenti e personale: a Messina scuole chiuse fino all’8 novembre

"Per consentire un efficace tracciamento di tutti i contatti e contenere la diffusione del virus, l'Asp ha proposto la sospensione dell'attività didattica"

MeteoWeb

Dopo una relazione dell’Asp che chiedeva il provvedimento, il sindaco di Messina Cateno De Luca ha annunciato la chiusura delle scuole da domani fino all’8 novembre. A dirlo lo stesso primo cittadino durante una diretta Facebook per fare il punto sulla situazione: “In considerazione di alcuni casi di Covid registrati in studenti e personale scolastico in questi giorni, per consentire un efficace tracciamento di tutti i contatti e contenere la diffusione del virus e per esigenza della salute pubblica, l’Asp ha proposto la sospensione dell’attivita’ didattica nelle scuole che ricadono nel territorio di Messina dal 31 ottobre all’8 novembre. Gia’ abbiamo avviato la macchina organizzativa per preparare l’ordinanza“, ha detto De Luca.

Il primo cittadino ha aggiunto anche di avere previsto una sanificazione di tutti gli istituti scolastici di Messina e provincia che dovra’ essere avviata dai dirigenti scolastici grazie ad un contributo del Comune: “Abbiamo previsto una sanificazione generalizzata di tutti i plessi scolastici, sia per la citta’ metropolitana sia per gli istituti di ogni ordine e grado nella citta’ di Messina. Abbiamo deliberato un contributo da erogare ai vari istituti e ogni dirigente deve procedere alla sanificazione dei locali”.