Coronavirus, aumento dei contagi in Scozia: pub, bar e ristoranti chiudono per due settimane

Pub, bar, ristoranti e caffe' in tutta la Scozia centrale, tra cui Glasgow ed Edimburgo, saranno costretti a chiudere a causa dell'aumento dei contagi di coronavirus

MeteoWeb

Pub, bar, ristoranti e caffe’ in tutta la Scozia centrale, tra cui Glasgow ed Edimburgo, saranno costretti a chiudere per due settimane a partire da venerdi’. Lo ha annunciato il primo ministro Nicola Sturgeon, secondo quanto riferisce la BBC. “Niente di tutto questo e’ facile“, ha sottolineato, aggiungendo di essere consapevole che con ogni decisione “sono in gioco vite e lavoro“. Ma con l’aumento dei contagi da Coronavirus “dobbiamo fare di piu’ – ha sottolineato – e dobbiamo farlo ora”.