Leggenda del calcio in terapia intensiva per Covid: l’inventore del rigore a cucchiaio lotta per la vita

Panenka ricoverato in terapia intensiva per coronavirus: ex calciatore ceco rischia la vita a Praga

MeteoWeb

Il mondo del calcio è in allarme: la leggenda del calcio cecoslovacco e ceco Antonin Panenka è in terapia intensiva per Covid, a Praga. Il presidente onorario del Bohemians Praga 1905 è stato ricoverato in gravissime condizioni a causa del coronavirus: il 71enne, inventore del rigore a cucchiaio è attaccato alle macchine che lo stanno attualmente tenendo in vita, come annunciato dal suo club con una nota ufficiale. “E’ attaccato a un respiratore e lotta per la vita”.