Il Sole, la Terra e Marte sono allineati: il Pianeta Rosso è grande protagonista in cielo, sfavillante e molto vicino

Domani Marte si trova all’opposizione: il Sole, la Terra e Marte saranno allineati, al tramonto del Sole, dalla parte opposta, sorgerà Marte

MeteoWeb

Il Pianeta Rosso è il vero protagonista del cielo del mese di ottobre 2020.
Domani 13 ottobre, Marte si trova all’opposizione: il Sole, la Terra e Marte saranno allineati, e al tramonto del Sole, dalla parte opposta della volta celeste, sorgerà Marte.
Potremo ammirare il pianeta ad est nel corso della sera, con culmine a sud nelle ore centrali della notte, e poi potremo scorgerlo ad occidente prima dell’alba. Sarà quindi osservabile per l’intera notte.

La minima distanza dalla Terra, pari a 62 milioni di km, è stata raggiunta il 6 ottobre: quindi non solo Marte si trova in ottime condizioni di visibilità, ma è anche molto vicino al nostro pianeta, tanto che con una magnitudine di -2,6 supera perfino Giove. Solo Venere, che appare nelle ultime ore della notte, è più brillante del Pianeta Rosso.

Astronomia: a Ottobre 2020 in cielo protagonista la “Luna Blu”, Marte sfolgorante e le stelle cadenti d’autunno

Dall’opposizione di Marte alla Luna Blu di Halloween, gli eventi di astronomia da non perdere ad ottobre 2020