Maltempo in Spagna, inizio difficile per la Vuelta: albero sradicato dal forte vento nell’albergo della Mitchelton Scott che si era ritirata dal Giro d’Italia per il Coronavirus [FOTO]

Prima disavventura per la Mitchelton Scott alla Vuelta di Spagna: il maltempo blocca la squadra in albergo a poche ore dalla seconda tappa

/
MeteoWeb

Mentre il Giro d’Italia inizia la sua ultima settimana, verso il traguardo finale di Milano, in Spagna inizia l’avventura della Vuelta 2020. Nella prima tappa, andata in scena ieri, ha trionfato un ottimo Roglic, mostrando subito di essere in forma. Non mancano però i colpi di scena: la Mitchelton Scott non sembra particolarmente fortunata in questo periodo. Dopo la positività al coronavirus di Yates ed il ritiro della squadra dal Giro d’Italia, il team si è ritrovato a dover fare i conti questa volta con le condizioni meteorologiche.

Nella notte un forte vento si è abbattutto su alcune zone della Spagna, causando anche qualche danno: a poche ore dalla partenza della seconda tappa, da Pamplona a Lekunberri la Mitchelton Scott è rimasta bloccata in albergo per il vento ha sradicato un albero. “La prima sfida della giornata … come uscire dall’hotel 🙊 È stata una notte selvaggia, fortunatamente il vento è calato un po ‘per la seconda tappa di oggi 💨💨”, si legge in un primo tweet della squadra, corredato dalla foto dell’albero a terra.

Un paio di ore dopo… problema risolto!“, continua il team mostrando che con un ottimo lavoro di squadra la strada è stata liberata.