Allerta Meteo, sarà un Martedì 17 Novembre di forte maltempo e freddo autunnale al Centro/Sud

Previsioni meteo: vortice nordatlantico verso il basso Tirreno con ancora condizioni di diffusa instabilità. Molte aree, però, risulteranno sotto vento alla direttrice delle correnti, con tempo più asciutto e soleggiato. I dettagli

MeteoWeb

Previsioni Meteo – L’impulso instabile nordatlantico atteso per oggi verso il Mediterraneo centrale, è già penetrato sul nostro bacino e sta determinando piogge e rovesci diffusi in queste ore sulle aree centrali e via via verso il Sud. Entro la giornata di domani si porterà sul basso Tirreno, aree meridionali, dove sarà presente al suolo anche una estesa bassa pressione e, quindi, con nubi e piogge che insisteranno su queste aree e su quelle del medio-basso Adriatico. Il trasferimento verso Sud della circolazione instabile, continuerà a escludere dal maltempo le regioni settentrionali, dove già oggi è presente un ampio soleggiamento, salvo nubi basse e nebbie sulla Pianura Padana, Emilia Romagna,  e qualche addensamento con brevi rovesci sul Sud della Romana, occasionalmente su Est Friuli-Venezia Giulia.  Ma vediamo più in dettaglio l’evoluzione per la giornata di domani, martedì 17 novembre.

Intanto, nella notte prossima si intensificheranno le nubi verso il basso Tirreno, soprattutto sulla Calabria tirrenica, su Ovest e Centro Sud Sicilia, con rovesci e temporali diffusi. Molte nubi ancora su tutto il medio-basso Adriatico, dalle Marche, Abruzzo verso il Molise e la Puglia, anche qui con piogge e rovesci diffusi, più intensi tra Centro Sud Marche e Nord Abruzzo, moderati o forti anche sulla Puglia meridionale. Nubi e precipitazioni sparse sul resto del Sud, tempo generalmente asciutto sul medio-alto Tirreno, al Nord e sulla Sardegna.  Per la giornata di domani, molte nubi con piogge e rovesci tra Centro Sud Marche, Abruzzo, localmente su Est Molise, Gargano; piogge e rovesci forti sulla Puglia centro-meridionale, in particolare su Barese e Tarantino e altre piogge diffuse sulla Calabria, localmente su Ovest Sicilia. Nubi irregolari, ma scarse precipitazioni sul resto del Sud, salvo qualcuna sparsa in Appennino, continua un tempo in prevalenza asciutto e anche ampiamente soleggiato sul medio-alto Tirreno, al Nord e sulla Sardegna.  Per la sera, ancora molte nubi sul medio-basso Adriatico, con rovesci diffusi e anche locali temporali sulla costa abruzzese, molisana e tra il Barese ed Brindisino; altre piogge diffuse sulla Calabria, ionica soprattutto sul Crotonese, nubi irregolari ma scarsi fenomeni sul resto del Sud. Sempre bel tempo altrove. Da evidenziare una intensificazione dei venti settentrionali nella giornata di domani, localmente anche forti sul medio-alto Adriatico, sul Nord Appennino, sulle coste tirreniche sarde, sul Mar Tirreno centro-settentrionale largo e sui Canali e mari delle isole maggiori. Calo termico per domani di 2/4°C un po’ su tutta la penisola più apprezzabile sul medio Adriatico e sui settori appenninici centro-meridionali.

Per monitorare la situazione meteo in atto, ecco le migliori pagine del nowcasting:

Previsioni meteo, nel weekend la prima ondata di freddo della stagione: rischio gelo e neve sull’Italia!